Asl Chieti incontra Cittadinanzattiva

Nuovo dg Schael, portare in azienda innovazione tecnologica

(ANSA) - CHIETI, 19 SET - Portare in azienda innovazione tecnologica e organizzativa: è questo l'impegno assunto dal nuovo direttore generale della Asl Lanciano Vasto Chieti, Thomas Schael, con i rappresentanti di Cittadinanzattiva. L'invito è arrivato dallo stesso dg, il quale ha avviato gli incontri istituzionali partendo dall'organizzazione impegnata nella tutela dei diritti e nel sostegno ai più deboli. La delegazione, composta dal segretario regionale Aldo Cerulli e dai coordinatori Mauro Massi e Anna Maria Mattioli, ha rappresentato punti di forza e criticità che caratterizzano l'azienda, ponendo l'accento sulla insufficiente attività svolta sul territorio che non permette di decongestionare gli ospedali e il Pronto soccorso. Preoccupazione è stata espressa per possibili carenze di personale determinate dai pensionamenti legati a 'Quota 100' e per le difficoltà organizzative di alcune unità operative.
    Censurato il comportamento dei dipendenti che fumano in ospedale. Parole di elogio per la gestione delle liste d'attesa.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere