Abruzzo

Abruzzo Economy: Cianciotta, qui modello potenziale sviluppo

Unica regione a coniugare industria, turismo, ambiente, cultura

(ANSA) - PESCARA, 24 SET - "L'Abruzzo è una regione inaspettatamente contemporanea, fortemente industrializzata ma al contempo capace di far dialogare industria, turismo, ambiente e cultura; la prima in Italia per numero di studenti universitari in relazione ai residenti. Adesso occorre definire il percorso di un nuovo ecosistema industriale, in grado di valorizzare le straordinarie opportunità di una regione che negli ultimi decenni sembra avere perso la propensione alla crescita che ne aveva caratterizzato il boom economico". Lo ha detto il presidente di Abruzzo Sviluppo spa Stefano Cianciotta a margine di Abruzzo Economy in corso di svolgimento all'Aurum di Pescara.
    Secondo Cianciotta "Nuovi cluster industriali, la valorizzazione dei Centri di Ricerca e dell'Alta formazione, la scommessa sulle nuove infrastrutture strategiche, l'integrazione tra industria, ambiente e turismo - puntualizza - Dopo i grandi investimenti del passato l'Abruzzo deve prepararsi ad entrare in una nuova fase di sviluppo investendo sulla innovazione e la ricerca di qualità, com testimoniano le imprese del cluster chimico-farmaceutico e dell'Alta formazione, INFN e GSSI, che attraggono talenti da tutto il mondo". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie