Calcio: Catania, vile aggressione ci obbliga a fermarci

(V. '++ Calcio:Ad Catania colpito da ultrà...' delle 11.16)

(ANSA) - CATANIA, 27 NOV - "La vile e vergognosa aggressione subita oggi dall'Ad Pietro Lo Monaco da parte di ultras catanesi a bordo della nave traghetto durante il viaggio per raggiungere Potenza, già prevedibile alla luce dello striscione intimidatorio esposto in città e di quanto denunciato dal nostro amministratore delegato in occasione della conferenza stampa di ieri, ci obbliga a fermarci. Conseguentemente, la squadra rientra a Catania". Lo afferma in una nota il Calcio Catania.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie