Commercialisti, attenzione a professioni

A Matera un convegno della Cassa. "Non sprecare i fondi dell'Ue"

(ANSA) - MATERA, 27 NOV - Al Governo, anche in vista della Legge di Bilancio, "chiediamo attenzione per il mondo delle professioni, che oggi rappresentano una fetta importantissima del Paese". Così il presidente della Cassa nazionale di previdenza dei Dottori commercialisti (Cnpadc), Walter Anedda, a Matera, a margine del convegno dal titolo "Non sprechiamo l'Europa - Fondi europei, opportunità di sviluppo e ruolo del Dottore commercialista".
    "I fondi europei - ha aggiunto Anedda - sono sicuramente un'opportunità, che non deve però essere sprecata. Spesso l'Italia e in particolare le Regioni - ha proseguito - hanno avuto difficoltà a spendere queste risorse: da qui, secondo noi, la necessità di porre un faro ulteriore e di mettere al servizio il lavoro del Dottore commercialista che da tempo è impegnato nel facilitare sia la parte amministrativa sia quella dei beneficiari nella gestione e nell'utilizzo dei fondi europei".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie