Al Crob ricerca su un tumore raro

Fondi donati dall'associazione 'Orchestra per la Vita Onlus'

(ANSA) - POTENZA, 17 GEN - Il 2020, per l'Irccs Crob di Rionero in Vulture (Potenza), si è aperto "all'insegna della solidarietà e della beneficenza": Orchestra per la Vita onlus, associazione per il finanziamento della ricerca e lo studio del sarcoma epitelioide, ha donato diecimila euro al Centro oncologico lucano "per sostenere un progetto di ricerca mirato su questo tipo di tumore raro".
    "Il sarcoma epitelioide - ha spiegato, attraverso l'ufficio stampa, il direttore scientifico dell'Irccs Crob, Alessandro Sgambato - è una neoplasia rara di origine connettivale, recidivante e caratterizzata da un elevata capacità metastatica che colpisce prevalentemente i giovani adulti di età compresa tra i 20 e i 39 anni, da cui la denominazione di tumore del giovane adulto".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie