Cgil: "La sicurezza prima di tutto"

"La Regione faccia la sua parte per tutelare i lavoratori"

(ANSA) - POTENZA, 14 MAR - La Regione Basilicata "faccia la sua parte fino in fondo per tutelare i lavoratori della sanità lucana che sono tra i più esposti: la salute e la sicurezza dei lavoratori prima di tutto". Lo ha scritto il segretario lucano della Cgil, Angelo Summa in una nota sull'emergenza coronavirus.
    "Altra questione - ha continuato il segretario della Cgil Basilicata - è quella delle scuole che pure stanno vivendo un periodo di enorme difficoltà arrivando in parte impreparati alle nuove modalità di insegnamento a distanza. Chiediamo al presidente Bardi - ha concluso Summa - di intervenire affinché a livello nazionale vengono adottate linee comuni in tutte le scuole italiane di ogni ordine e grado".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie