Obbligo di soggiorno a Canosa, ma è a Lavello: arrestato

Un pugliese di 41 anni scoperto dai Carabinieri

(ANSA) - POTENZA, 13 AGO - Sottoposto all'obbligo di soggiorno nel comune di Canosa di Puglia (BAT), un uomo di 41 anni è stato scoperto dai Carabinieri a Lavello (Potenza) alla guida di un'automobile e poi arrestato.
    L'uomo ha dichiarato false generalità e di aver dimenticato la patente a casa, ma i militari dell'Arma hanno trovato all'interno dell'automobile la sua carta d'identità: è stato quindi arrestato per violazione degli obblighi inerenti la misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza e falsa attestazione o dichiarazione a un pubblico ufficiale sulla identità o su qualità personali proprie. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      ANSAcom

      La salute naturale del bambino di Vitalia Murgia (ANSA)

      Covid: pediatra a genitori, no al panico per la prima febbre

      Se temperatura sale la sera, bimbo resti a casa anche se sfebbra



      Modifica consenso Cookie