Basilicata
  1. ANSA.it
  2. Basilicata
  3. Stellantis: Melfi; Confindustria, subito un tavolo specifico

Stellantis: Melfi; Confindustria, subito un tavolo specifico

Somma, capire prospettive e salvare produzione e posti di lavoro

(ANSA) - POTENZA, 18 OTT - "E' necessario ottenere subito da Stellantis, con la triangolazione del nuovo Governo, la disponibilità di un tavolo specifico per lo stabilimento di Melfi": è l'indicazione del presidente di Confindustria Basilicata, Francesco Somma.
    In una nota, Somma ha sottolineato che è necessario "comprendere quali siano le reali prospettive industriali e definire, di conseguenza, le azioni da mettere in campo per salvaguardare livelli produttivi e occupazionali. Ma la sola difesa dell'esistente - ha aggiunto - non può bastare. È necessario programmare e realizzare tempestivamente le condizioni per nuovi investimenti. È improcrastinabile che la Regione eserciti da subito nei confronti del nuovo Governo una forte azione di sensibilizzazione rispetto all'assoluta priorità che la questione Stellantis riveste per l'Italia e per la Basilicata".
    Ricordando che dell'indotto della fabbrica fanno parte 26 aziende, con tremila dipendenti, il presidente della sezione industrie meccaniche di Confindustria Basilicata, Carlo Carulli, ha ricordato che "nella migliore delle ipotesi il 2022 si chiuderà con circa 170 mila auto prodotte, più del 32 per cento in meno rispetto ai già ridotti volumi del 2019. Ormai da settimane stiamo lavorando a singhiozzo a causa di una sensibile riduzione delle attività determinata prevalentemente, ma non solo, dalla carenza di componenti elettronici. Questo, chiaramente, ha pesanti risvolti occupazionali, anche in considerazione del grande ricorso che le imprese hanno già fatto agli ammortizzatori sociali. Va messa a punto una vera e propria cassetta degli attrezzi per accompagnare l'indotto in questa complicata fase di transizione", ha concluso Carulli, scongiurando "un serio rischio di deindustriualizzazione per la filiera automobilistica lucana che metterebbe in ginocchio la tenuta economica e sociale della regione". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie