Meloni,puntare infrastrutture e sviluppo

Leader Fdi, questa regione deve competere ad armi pari con altre

(ANSA) - CATANZARO, 10 GEN - "Il problema delle infrastrutture è forse uno dei primissimi punti di Fratelli d'Italia perché qui la sfida non è mantenere le persone che non hanno un lavoro nella loro condizione di disoccupazione con il reddito di cittadinanza". Lo ha detto Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia, a Catanzaro per partecipare alla presentazione delle liste del partito alle regionali del 26 gennaio.
    Assieme a Meloni c'erano la candidata del centrodestra alla presidenza della Regione Calabria, Iole Santelli; la deputata Wanda Ferro, commissaria regionale del partito, e Edmondo Cirielli, anch'egli deputato e commissario provinciale a Reggio Calabria. "Qui servono infrastrutture di cittadinanza - ha aggiunto la leader di FdI - serve investire per consentire a questa regione di competere ad armi pari e di collegarsi. Siamo qui per parlare di lavoro, di giovani e di infrastrutture e per contribuire in maniera significativa alla vittoria del centrodestra per il futuro di questa terra".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie