In bosco a tagliare legna, sanzionati

Sono imprenditore e tre operai a San Vincenzo La Costa

(ANSA) - COSENZA, 31 MAR - Erano a bordo di due autocarri che trasportavano materiale legnoso appena prelevato in un bosco ignorando le misure di sospensione delle lavorazioni boschive per l'emergenza coronavirus. Un imprenditore titolare della ditta boschiva e tre operai sono stati fermati e sanzionati dai Carabinieri Forestale a San Vincenzo La Costa.
    L'imprenditore, non è stato in grado di poter autocertificare l'indispensabile stato di necessità allo spostamento, non adducendo giustificazioni valide in merito alla loro circolazione. Il controllo ha pertanto portato alla contestazione di quattro violazioni nei confronti dei trasgressori, che, a seguito dell'entrata in vigore del Decreto legge 19/2020, sono adesso punite con la sanzione amministrativa pecuniaria. Inoltre, ai sensi delle disposizioni del Presidente della Regione, stante il pericolo di potenziale esposizione al contagio, i quattro sono stato diffidati a recarsi immediatamente nel proprio domicilio.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie