Covid: in calo nuovi positivi Calabria (+321), ma 17 morti

Vittime totali 239, in seconda ondata molti più decessi

(ANSA) - CATANZARO, 23 NOV - Frena la crescita dei positivi in Calabria (+321 contro i 444 del giorno precedente) ma si registrano ben 17 vittime, con il numero complessivo che sale a 239. Il numero dei decessi nella seconda ondata di pandemia è stato superiore alla prima quando il numero raggiunse i 100 decessi rimanendo stabile per mesi. In calo i soggetti testati (1.896 contro 2.280) ed il numero dei tamponi fatti (2.056 contro 2.429). Stabili a 47 i ricoverati in terapia intensiva mentre aumentano di 2 unità quelli in reparto (435). I soggetti in isolamento domiciliare sono 9.664 (+86). Forte crescita dei guariti, +216 a 3.832. I casi attivi sono 10.146 (+88) mentre i positivi da inizio pandemia sono 14.217 a fronte di un totale di 337.422 soggetti testati per 345.039 tamponi eseguiti. Sono questi i dati giornalieri relativi all'epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della Salute della regione Calabria.
    Territorialmente, dall'inizio dell'epidemia, i casi positivi sono distribuiti a: Cosenza: casi attivi 3.226 (121 in reparto AO Cosenza; 16 in reparto al presidio di Rossano e 11 al presidio ospedaliero di Cetraro; 17 in terapia intensiva, 3.061 in isolamento domiciliare); casi chiusi 842 (743 guariti, 99 deceduti). Catanzaro: casi attivi 1.501 (72 in reparto; 17 in terapia intensiva; 1.412 in isolamento domiciliare); casi chiusi 633 (578 guariti, 55 deceduti). Crotone: casi attivi 893 (53 in reparto; 840 in isolamento domiciliare); casi chiusi 273 (267 guariti, 6 deceduti). Vibo Valentia: casi attivi 646 (14 ricoverati, 632 in isolamento domiciliare); casi chiusi 224 (209 guariti, 15 deceduti). Reggio Calabria: casi attivi 3.567 (123 in reparto; 25 P.O di Gioia Tauro; 13 in terapia intensiva; 3.406 n isolamento domiciliare); casi chiusi 1.927 (1.864 guariti, 63 deceduti). Altra Regione o stato estero: casi attivi 313 (313 in isolamento domiciliare); casi chiusi 172 (171 guariti,1 deceduto).
    I casi confermati oggi sono suddivisi: Cosenza 139, Catanzaro 19, Vibo Valentia 43, Reggio Calabria 120.
    Dall'ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 143. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie