Crotone: Stroppa, col Parma serve determinazione

'Salvezza alla portata di un paio di partite, ma serve vincere'

(ANSA) - CROTONE, 21 DIC - "Possiamo fare di più ma dobbiamo mettere più attenzione nel fare le cose". Così Giovanni Stroppa sprona la sua squadra alla vigilia della gara contro il Parma di domani allo stadio Ezio Scida. Una gara fondamentale per chiudere bene l'anno: "La nostra posizione di classifica è vicina a chi ci precede e siamo convinti che la salvezza è alla portata di una o due partite. Naturalmente bisogna vincere. Ci serve un approccio alla gara con la giusta determinazione".
    Stroppa affronterà il Parma non potendo contare su Benali, Cigarini e Rispoli infortunati, con Molina in forse per un problema alla spalla (le condizioni saranno valutate domani) e senza Marrone in difesa per squalifica: "Bisogna ritrovare la giusta condizione - dice Stroppa - mi auguro che i ragazzi abbiano riposato nel modo giusto dopo queste due gare in pochi giorni: abbiamo un giorno in meno di riposo. Metteremo in campo formazione migliore".
    Il tecnico del Crotone parla con ammirazione del collega Fabio Liverani: "Il Parma sa cosa deve fare in campo, Liverani gli ha dato una bella identità di gioco. Il Parma ha idee consolidate. Sa giocare in tutte le fasi della partita, ha gamba ed a campo aperto ha giocatori molto pericolosi. Giochiamo contro una squadra importante e noi dobbiamo affrontare questa gara come abbiamo fatto contro lo Spezia: con spirito e determinazione. In caso di vittoria di può aprire una classifica diversa". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie