COVID: il punto in Calabria

Tornano a salire positivi. Polemica vaccini a S.Fili

(ANSA) - CATANZARO, 03 MAR - Tornano a salire i positivi in Calabria, passati dai 102 di ieri ai 230 di oggi anche se con un maggiore numero di tamponi fatti, 2.953 contro 2.081. Non si ferma neanche la triste conta delle morti. Oggi sono 4 e tra loro c'è un medico di famiglia di 75 anni, Mommo Rombolà, morto nella serata di ieri a Drapia, nel vibonese, dopo che, pochi giorni fa, era morta la moglie, anche lei positiva. Le vittime, dall'inizio della pandemia, salgono così a 697. In leggera crescita (+6) i ricoveri in area medica (201) mentre restano stabili quelli in terapia intensiva (20) con un tasso di occupazione dei posti letto che secondo le rilevazioni di Agenas, l'Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, si attesta al 13%, ben al di sotto della soglia di allarme del 30%.
    A tenere banco, oggi, è la polemica scoppiata a San Fili, piccolo centro della provincia di Cosenza, dove i consiglieri comunali di minoranza del gruppo Evoluzione Civica che hanno segnalato "irregolarità nella somministrazione dei vaccini". Per i tre componenti del gruppo infatti, "da quanto riportato dalle innumerevoli segnalazioni", la campagna vaccinale degli over 80 "ha visto protagonisti buona parte dei consiglieri di maggioranza, una parte dei dipendenti comunali e altri cittadini, molti dei quali riconducibili ai primi da legami di parentela e/o amicizia e comunque non rientranti nelle categorie preferenziali stabilite". I consiglieri hanno chiesto formalmente all'Asp di Cosenza l'elenco dei cittadini vaccinati.
    Alle accuse hanno risposto, via Facebook, il sindaco e la Giunta, con un comunicato nel quale si parla della quasi totalità degli over 80 raggiunti "a differenza di quanto è stato divulgato al solo scopo di screditare l'immagine dell'amministrazione comunale".
    Sul fronte vaccinale, la Calabria continua a essere ultima per somministrazione di dosi. Secondo i dati dell'Agenzia italiana del farmaco aggiornati alle 19.30, ne sono state inoculate 108.707 sulle 193.580 disponibili, pari al 56,2%. Agli over 80 ne sono andate 12.507. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie