Agguato a giornalista: indaga la Dda

In corso accertamenti. Numerosi episodi denunciati da De Michele

(ANSA) - NAPOLI, 16 NOV - Indaga la Dda di Napoli sulla vicenda del giornalista Mario De Michele, originario di Cesa, nel Casertano, che ha denunciato di essere rimasto vittima giovedì scorso di un agguato con colpi d'arma da fuoco mentre era in auto. Le modalità del fatto, con i proiettili sparati ad altezza d'uomo, spingono gli inquirenti a servirsi delle modalità operative usate per le indagini antimafia.
    I carabinieri del Gruppo di Aversa hanno acquisito immagini delle telecamere di videosorveglianza; si tratta di telecamere presenti nella zona dove sarebbe avvenuto il fatto, nel comune di Gricignano di Aversa, nei pressi dell'insediamento dell'Us Navy dove il cronista si era recato giovedì con l'intento di fare un'inchiesta su una vicenda relativa ad una presunta speculazione edilizia relativa ad un terreno. Al momento i carabinieri non hanno trovato testimoni che abbiano assistito al fatto denunciato dal cronista. Quattro i fori provocati da colpi d'arma da fuoco trovati sull'abitacolo della vettura di De Michele.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere