Garzo 1/a donna a capo tribunale Napoli

L'aggiunto Borrelli nuovo capo della procura di Salerno

(ANSA) - NAPOLI, 22 GEN - Elisabetta Garzo è la prima donna a guidare il Tribunale di Napoli. Il plenum del Csm l'ha nominata oggi all'unanimità. "E' riuscita, grazie alle sue doti ed alla sua capacità organizzativa a rendere il tribunale di Napoli Nord, che era in grave sofferenza per le carenze logistiche e di personale, in un Ufficio efficiente e strutturato", ha detto il relatore, il laico di Forza Italia Michele Cerabona. Soddisfazione "per la prima donna alla guida del tribunale partenopeo" è stata espressa dal presidente della Commissione Direttivi Mario Suriano.
    Prima presidente di sezione ai Tribunali di Santa Maria Capua Vetere e di Vallo della Lucania, dal 2014 Garzo era al vertice del Tribunale di Napoli Nord (Aversa)".
    Giuseppe Borrelli, attualmente procuratore aggiunto di Napoli, è il nuovo capo della procura di Salerno. Il plenum del Csm lo ha nominato con 19 voti a favore e cinque astensioni.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie