Il surfista Federico Morisio porterà per il mondo i valori di Marevivo

Ambasciatore della tutela dell'ambiente e dei mari

Redazione ANSA

La squadra di Marevivo cresce e si avvale di un altro importante protagonista: Federico Morisio, 24 anni, uno degli atleti italiani di windsurf wave più conosciuti anche all'estero, porterà in giro per il mondo i valori dell'associazione ambientalista in difesa e a tutela a dei mari. Una sorta di "inviato speciale" di Marevivo, in collegamento con l'associazione anche via social. "Sono molto felice di portare avanti la mission di Marevivo - afferma Morisio - Come windsurfista professionista e ambasciatore avrò l'obiettivo di trasmettere e condividere i valori di tutela dell'ambiente e dell'ecosistema marino durante tutti i miei viaggi e soprattutto nello svolgimento della mia attività principale: il windsurf". "Siamo molto orgogliosi di avere Federico come nostro ambasciatore - ha dichiarato Carmen di Penta, direttore generale di Marevivo - E' un giovane pieno di entusiasmo ed energia positiva, caratteristiche che rappresentano in pieno lo spirito della nostra associazione". Nelle sue trasferte internazionali, spiega l'associazione ambientalista, Morisio "ha avuto modo di osservare di persona le drammatiche conseguenze dell'inquinamento globale ed è per questo che ha deciso di aiutare Marevivo nella missione di sensibilizzare le persone ad avere uno stile di vita più sostenibile e un maggior rispetto del mare. Morisio con il numero velico I-676, rappresenta l'Italia a livello mondiale e con le sue bellissime surfate incanta un pubblico internazionale di appassionati che seguono questo spettacolare sport come il windsurf".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie