In Germania lo stop al carbone inizia da subito

Scholz annuncia risarcimenti miliardari per gestori centrali

Redazione ANSA BERLINO

BERLINO - Prenderà il via subito il piano di decarbonificazione della Germania, approvato da Bund e Laender: un primo blocco di centrali energetiche a carbone - le più vecchie - sarà chiuso già a partire dal 2020, secondo quanto annunciato dalla ministra dell'Ambiente Svenja Schulze. Il ministro delle finanze, Olaf Scholz, ha annunciato inoltre un piano miliardario di risarcimento per i gestori colpiti: per quelli dell'ovest sono previsti 2,6 miliardi di euro, per quelli delle centrali dell'est, 1,7 miliardi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie