Ambiente: a S.Rossore pulizia straordinaria spiaggia 26/9

Insieme ai dromedari a caccia di plastiche

Redazione ANSA PISA
(ANSA) - PISA, 21 SET - E' in programma domenica prossima una pulizia straordinaria della spiaggia del Gombo, a due passi dell'omonima ex residenza presidenziale, nella Tenuta di San Rossore, area protetta racchiusa dalle foci dell'Arno e del Serchio, accessibile con guida escursionistica ambientale e con numeri limitati, caratterizzata da un ecosistema dunale che diventa habitat ideale per la nidificazione di specie in pericolo come il Fratino e la tartaruga Caretta Caretta. L'area è minacciata da tonnellate di rifiuti che si depositano sulla spiaggia dopo le mareggiate.

"Abbiamo accolto con entusiasmo - spiega il presidente del Parco di San Rossore, Lorenzo Bani - la proposta di Plastic Free Onlus di organizzare al Gombo, una delle principali iniziative nazionali previste per domenica, non solo per la pulizia in sé: c'è una crescente sensibilità ambientale, dobbiamo nutrire questa consapevolezza per risolvere il problema alla radice, evitando di inquinare i nostri fiumi e il mare". La pulizia straordinaria coinvolgerà anche un'altra zona del parco, la Buca del mare, a fianco del Gombo, e l'assessore all'Ambiente del Comune di Pisa, Filippo Bedini, sottolinea che "il lavoro manuale dei è insostituibile, preziosissimo per l'ambiente, perché difficilmente questo tipo di attività può essere fatto in modi diverso dalle aziende dei rifiuti: mi auguro che la sinergia con il Parco migliori, perché molti sono i problemi urgenti da risolvere lavorando spalla a spalla, a cominciare da alcune aree particolarmente critiche di Coltano". Domenica, conclude Mario De Longis, referente provinciale di Plastic Free, "oltre 300 città italiane, in contemporanea, aderiranno alla seconda data nazionale Plastic Free per l'anno 2021, noi lavoreremo per liberare il Gombo dalla presenza di plastiche e microplastiche". Alla pulizia parteciperanno anche i dromedari di San Rossore insieme agli operai dell'ente. Ritrovo alle 8.30 a Cascine Vecchie nei pressi del parcheggio dell'ippodromo e trasferimento in spiaggia con i mezzi del parco (tre turni, capienza massima 460 persone, obbligo di mascherina). (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie