Domani premiazione di "Sono stato io"

Iniziativa Fit Cisl contro "maltrattamento" mezzi pubblici

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 14 DIC - Domani alle ore 9, presso la scuola secondaria 'Giampaolo Borghi' dell'Istituto Comprensivo Karol Wojtyla di Roma, il segretario Generale della Fit-Cisl di Roma e Lazio, Marino Masucci, premierà gli alunni che hanno realizzato il progetto vincitore della III edizione del concorso "Nico-Piras-Sono Stato Io" per la sezione "Spot Audio-Video", categoria scuola secondaria di primo grado. All'evento sono stati invitati esponenti delle Istituzioni.
    Con il ritornello "Treni, bus dell'Atac, Cotral, Metro...non vandalizzare!", i ragazzi hanno realizzato un video accattivante e 'contagioso', che apre una finestra di riflessione sul maltrattamento dei mezzi pubblici. Il bando, organizzato dalla Fit-Cisl Nazionale, ha lo scopo di sensibilizzare le giovani generazioni al rispetto dei mezzi di trasporto, un bene di cui aver cura.
    Per Masucci, "in un momento in cui i mezzi pubblici sono troppo spesso teatro di liti, aggressioni agli autisti, atti vandalici e cattiva educazione, è essenziale puntare con forza e decisione alla diffusione di una cultura di riguardo e considerazione nei confronti del Bene comune. E' importante che la riflessione e formazione sul patrimonio collettivo parta fin dalla più tenera età".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA