Carabinieri arrestano studente trovato con droga a scuola

Perquisizione con i cani in un istituto tecnico a Bologna

Redazione ANSA BOLOGNA

(ANSA) - BOLOGNA, 21 FEB - I carabinieri hanno arrestato uno studente, minorenne e incensurato, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. L'arresto è stato eseguito al termine di un servizio antidroga avvenuto venerdì mattina all'istituto tecnico Rosa Luxemburg di Bologna, e svolto con l'ausilio del nucleo cinofili della polizia locale.
    E' stato in particolare il fiuto del cane a condurre gli operatori davanti al banco di uno studente che, senza troppi giri di parole, ha tirato fuori dalla tasca del giubbotto un frammento di hascisc del peso di 29 grammi e un bilancino di precisione.
    La perquisizione è proseguita a casa del ragazzo, dove i carabinieri hanno recuperato altri quattro panetti di hascisc per 394 grammi e 500 euro in contanti. Su disposizione dell'Autorità Giudiziaria minorile, il giovane è stato portato in un centro di prima accoglienza. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA