Liceo di Roma a concorso mondiale per la "classe del futuro"

"Dream on Amazing" insieme al Politecnico di Milano

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 31 MAR - "Dream on Amazing" è una competizione scolastica globale che ha sfidato gli studenti delle scuole superiori di 12 paesi, compresa l'Italia, a pensare a un futuro più sostenibile.
    Il Liceo Statale Terenzio Mamiani di Roma sarà uno dei licei partecipanti a questa iniziativa globale - che abbraccia diversi paesi europei, gli Stati Uniti e il Canada - per presentare le loro candidature per quello che pensano debba essere la "Future Classroom". I progetti, seguiti e sviluppati insieme agli studenti universitari del Politecnico di Milano, saranno valutati in base a quanto bene incorporano e bilanciano il minimo impatto ambientale, la coerenza del concetto e un design futuristico accattivante.
    "Abbiamo deciso di partecipare a questo progetto perché abbiamo a cuore lo sviluppo sostenibile e perché abbiamo partecipato a numerosi eventi legati alla protezione dell'ambiente. Questo progetto potrebbe essere un'occasione per dare un piccolo contributo allo sviluppo sostenibile e per mettere in gioco le capacità di editing video e di sviluppo del lavoro di gruppo.", spiega Andrea Antonelli, professore di matematica al Liceo Statale Terenzio Mamiani di Roma, sull'importanza di partecipare a questo progetto.Questa iniziativa fa parte della campagna globale Walk on Amazing, che ha visto l'astronauta Scott Kelly invitato su Marte per uno dei test di controllo qualità più affascinanti di sempre. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA