ANSAcom

L’aeroporto di Linate riapre dopo il restyling

Il sindaco Sala e il ministro De Micheli accolgono primo volo

MILANO ANSAcom

L'aeroporto di Milano Linate è pronto al nuovo decollo, dopo i tre mesi di restyling iniziati lo scorso 27 luglio con l'operazione Bridge, in cui lo scalo cittadino aveva di fatto traslocato a Malpensa (Varese).

Il 'Forlanini' torna operativo sabato 26 ottobre con il primo atterraggio, alle ore 18, di una quarantina di passeggeri sul volo Alitalia Aza320 da Roma Fiumicino. Ad accoglierli sulla nuova pista, con tanto di brindisi e torta, il ministro delle Infrastrutture Paola De Micheli, il sindaco di Milano Giuseppe Sala, l'ad di Sea Armando Brunini, i vertici di Enac e anche gli operai che su quella pista hanno lavorato nelle settimane estive.

Da domenica 27 ottobre il volo Lufthansa delle 6.30 diretto a Francoforte darà il via anche alle partenze.

Alla riapertura dello scalo di Milano Linate atterrerà il volo AZ2092, modello A320 di Alitalia. Tra i presenti Michaela Castella, presidente di Sea, Nicola Zaccheo, presidente di Enac, Alessio Quaranta, direttore generale di Enac, Roberta Neri, ad di Enav e i vertici della compagnia aerea italiana.

In collaborazione con:
Sea Aeroporti

Archiviato in