Jaguar i-Pace vince Golden Steering Award come migliore suv

Riconoscimento premia tipologia di veicolo premium elettrico

Redazione ANSA ROMA

Milioni di lettori della rivista specializzata AutoBild, del quotidiano domenicale Bild am Sonntag e delle edizioni 'gemelle' di AutoBild in altri 20 Paesi europei hanno assegnato il Golden Steering Wheel Award come 'migliore suv' al modello i-Pace di Jaguar. Il prestigioso titolo è stato assegnato per la 43ma edizione dell'evento dopo che i 21 veicoli finalisti, 3 in ciascuna delle rispettive 7 categorie in gara, sono stati accuratamente testati sul circuito del Lausitz-Ring da una giuria composta da piloti (tra cui Hans-Joachim Stuck e Mattias Ekstroem), importanti giornalisti automotive ed esperti di auto, che hanno valutato con particolare attenzione le dinamiche di guida, la connettività, il design e i costi di proprietà. Dopo la vittoria della F-Type nel segmento delle sportive nel 2013 e della XF nella classe delle berline nel 2016, questa per Jaguar è la terza vittoria ai Golden Steering Wheel, battendo nella sua categoria Audi Q3 e Seat Tarraco. ''Come parte della nostra visione futuristica Destination Zero - ha detto Ralf Speth, Jaguar Land Rover CEO, ricevendo il Golden Steering Wheel alla premiazione tenutasi a Berlino - Jaguar Land Rover sta perseguendo un obiettivo molto ambizioso, ovvero quello di dare vita ad un'economia circolare eco-compatibile. Jaguar I-Pace è la rappresentazione più evidente e creativa della nostra visione, un entusiasmante veicolo elettrico privo di emissioni. In qualità di costruttore britannico di veicoli premium, siamo molto felici di aver vinto il Golden Steering Wheel nel mercato più esigente e più competitivo del mondo proprio del segmento premium. Quello ricevuto è uno dei più prestigiosi premi mai vinti da Jaguar I-Pace - ha sottolineato Speth - Utilizzeremo questo riconoscimento per intensificare ulteriormente in nostri sforzi, in modo da offrire ai nostri clienti veicoli sempre più desiderabili e altamente innovativi''.

Progettato e sviluppato nel Regno Unito, il suv i-Pace utilizza una batteria agli ioni di litio da 90 kWh che permette un'autonomia di 470 chilometri (ciclo WLTP), con una capacità di ricarica da 0 all'80% in 40 minuti con un dispositivo da 100 kW a corrente continua. I due motori elettrici generano una potenza combinata di 400 Cv e 696 Nm di coppia istantanea, che consentono di accelerare da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA