Test gomme invernali auto e van, prime Dunlop e Continental

Maxiprova di Altroconsumo, doppia seconda piazza per Pirelli

Redazione ANSA ROMA

Secondo un maxitest realizzato da Altroconsumo, i migliori pneumatici invernali per auto sono quelli della Dunlop, seguiti dai Pirelli, nella categoria veicoli commerciali primeggia Continental, sempre davanti a Pirelli. I risultati completi della prova che ha interessato 30 prodotti di altrettante marche, sono pubblicati sul numero di novembre di Altroconsumo inchieste.

La prova ha messo a confronto 15 modelli della misura 185/65 R15, generalmente utilizzati su auto di piccola cilindrata come Volksvagen Polo, Citroen C3 e Fiat Panda e 15 di dimensioni maggiori, 205/65 R16C adatti a furgoni e multispazio di grandi dimensioni come Volksvagen T5 e T6, Iveco Daily e Renault Traffic. Per elaborare il proprio giudizio, Altroconsumo si è avvalso delle impressioni di guida di piloti specializzati che hanno guidato alcune vetture e furgoni su strade bagnate, ghiacciate e innevate. Mentre la maggior parte degli pneumatici del primo gruppo ha ottenuto prestazioni soddisfacenti, così non è stato per il secondo gruppo in cui nessuno ha meritato il titolo di 'Miglior Acquisto'.

In cima alla classifica dei 185/65 R15 si è posizionata la Dunlop con i Winter Response 2 seguita da Pirelli con il Cinturato Winter. Il titolo di 'Miglior acquisto' è andato alle Kleber Krisalp HP3. Per quanto riguarda la categoria 205/65 R16C è Continental Van Contact Winter a guadagnare il primo posto, seguito dal Pirelli Carrier Winter.

Le gomme sono state testate su terreno asciutto, a una velocità di 150 km/h per verificare tenuta di strada, maneggevolezza del mezzo e spazio di frenata. Dai test su strada bagnata sono emerse importanti differenze tra i vari pneumatici: con i migliori modelli con l'auto si perde il controllo solo oltre i 90 km/h mentre con i peggiori già oltre i 65 km/h. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA