Toyota e Kenworth insieme per maxi truck fuel cell

Alimentato a idrogeno, percorre sino a 482 km per pieno

Redazione ANSA ROMA

Toyota ha presentato a Los Angeles i primi tre esemplari di un maxi truck fuel cell, prodotto in piccola serie in collaborazione con la Kenworth. Si tratta di un veicolo destinato al trasporto di grandi carichi che è equipaggiato con motori elettrici alimentati da pile a combustibile a idrogeno. Destinati a operare di base nei porti di Los Angeles e Long Beach, i nuovi mezzi sono silenziosi ed emettono vapore acqueo dagli scarichi e fanno parte di una flotta di dieci camion che saranno utilizzati per movimentare le merci all'interno del bacino della metropoli statunitense.

Progettati e costruiti grazie al contributo del programma statale CARB (California Air Resources Board), che ha stanziato nel complesso 41 milioni di dollari, i nuovi Fcet (Kenworth/Toyota Fuel Cell Electric Truck) sono stati sviluppati utilizzando come base meccanica il modello T680 Classe 8 del Costruttore di Kirkland e adottano la tecnologia fuel cell della Casa delle Tre Ellissi: possono coprire sino a 482 km con un pieno di idrogeno, il doppio della percorrenza media dei veicoli attualmente destinati a impieghi analoghi. Le motrici sono dotate di tecnologia connessa e di dispositivi di sicurezza di ausilio alla guida di ultima generazione, oltre a soluzioni di grande comfort per i conducenti. Assemblati nell'ambito del programma Zanzeff (Zero and Near-Zero Emissions Freight Facilities Project), rappresentano un passo importante verso la produzione in grande serie di mezzi pesanti a impatto zero e sono frutto di una sperimentazione su strada con alcuni prototipi che dall'aprile 2017 hanno percorso con successo nel traffico reale oltre 14.000 miglia, circa 22.500 chilometri.

L'iniziativa sarà accompagnata dalla costruzione di due stazioni di rifornimento di idrogeno per mezzi pesanti, che la Shell erigerà nelle aree di Wilmington e di Ontario, e che si aggiungeranno alle tre pompe già in funzione nella zona logistica Toyota di Long Beach.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA