Usa: Harris lancia network stazioni ricarica per auto elettriche

7,5 mln per costruire 500 mila impianti

Redazione ANSA WASHINGTON

L'amministrazione Usa ha lanciato un piano ambizioso per costruire 500 mila stazioni di ricarica di veicoli elettrici e ridurre i costi di questo tipo di vetture. "Il futuro del trasporto nella nostra nazione e nel mondo e' elettrico", "l'amministrazione Biden vuole rendere i veicoli elettrici accessibili a tutti", ha detto la vicepresidente Kamala Harris durante un evento in una stazione di ricarica nel Maryland. Il piano per le infrastrutture da 1250 miliardi firmato da Joe Biden lo scorso mese autorizza una rete di stazioni di ricarica e stanzia 5 miliardi per consentire agli Stati di costruirle.
    La legge prevede altri 2,5 miliardi di fondi per sostenere la creazione di questi impianti nelle aree disagiate e nelle comunità svantaggiate. Il piano da 1750 miliardi per rilanciare welfare e difesa del clima, non ancora approvato, prevede invece un credito fiscale di 7500 dollari per abbassare il costo delle auto elettriche.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie