Coronavirus: riapre dopo 21 giorni fabbrica Michelin a Cuneo

Si produrranno pneumatici per i servizi essenziali

Redazione ANSA CUNEO

E' ripresa oggi dopo tre settimane di stop la produzione di pneumatici alla Michelin di Cuneo, uno dei principali stabilimenti produttivi in Europa della multinazionale francese. L'azienda aveva chiesto 4 settimane di cassa integrazione (dal 16 marzo all'11 aprile) ma ha scelto una ripartenza graduale "dedicata alla produzione di pneumatici per servizi e attività essenziali": ambulanze, veicoli della sanità, mezzi militari, forze dell'ordine, furgoni per il trasporto di alimentari. In fabbrica meno della metà degli oltre 2.200 dipendenti, divisi sui tre turni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie