Sajjad Khan, prossimo chief technology officer di Porsche

Fino al 2021 ha guidato lo sviluppo tecnico delle Mercedes

Redazione ANSA ROMA

Sajjad Khan, che dal 2015 fino al 2021 ha contribuito come chief technology officer di Mercedes allo sviluppo delle ultime generazioni delle auto ‘connesse’ della Stella a Tre Punte, dovrebbe entrare nei prossimi giorni nel consiglio esecutivo di Porsche, in modo da essere operativo prima della probabile offerta pubblica in Borsa.

Khan, 48 anni, dovrebbe assumere un ruolo simile in Porsche a quello che ricopriva i Mercedes - ha affermato il marchio con sede a Stoccarda - concentrandosi principalmente sulla tecnologia automobilistica. Dopo una fase iniziale al settore acquisti e lo sviluppo tecnico di Daimler fra il 2001 e il 2006, Khan ha lavorato per 4 anni alla divisione E-Car Systems del colosso austriaco della produzione conto terzi e delle forniture Magna, passando nell’ottobre 2011 alla Bmw dove è stato fino al febbraio 2015 vice president - connected drive.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie