Federica Manzoni da gennaio nuova head of Mini in Italia

Sostituirà Ronzoni che passa sales marketing director Alphabet

Redazione ANSA MILANO

Il Gruppo Bmw ha nominato Federica Manzoni nuova head of Mini in Italia a partire dal prossimo primo gennaio 2023. Federica prenderà il posto di Stefano Ronzoni che dal primo dicembre 2022 assumerà l'incarico di sales and marketing director di Alphabet Italia, il fornitore di servizi di mobilità aziendale del Gruppo Bmw che supporta professionisti ed aziende con veicoli di tutte le marche. Federica Manzoni, 42 anni, laureata allo IULM in Comunicazione d'Impresa, è entrata in Bmw Italia nel 2006 dove ha inizialmente ricoperto diversi ruoli all'interno degli uffici events e advertising & media.
    Successivamente ha assunto i ruoli di area manager Mini, marketing manager in Bmw Milano, Bmw Brand Communication manager, marketing services & customer support manager in Bmw Italia. Nel 2022 si è trasferita a Monaco dove ha ricoperto, per ultimo, il ruolo di Interaction Management Manager all'interno della direzione marketing services Europe Bmw e Mini.
    "Ringraziamo Stefano Ronzoni - ha dichiarato Massimiliano Di Silvestre, presidente e amministratore delegato di Bmw Italia - per il lavoro svolto in tutti questi anni in Bmw Italia e gli auguriamo altri successi nella nuova funzione all'interno di Alphabet Italia. Contestualmente auguriamo un grosso 'in bocca al lupo' a Federica Manzoni che, cresciuta professionalmente nel Bmw Group con esperienze trasversali sia nella filiale italiana, che in concessionaria che nella sede centrale di Monaco, assumerà la direzione del brand Mini in Italia portando la sua passione, professionalità ed entusiasmo".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie