DS Performance, Eugenio Franzetti è il nuovo direttore

Lavorerà con Penske Autosport al team DS Penske Formula E

Redazione ANSA MILANO

 Dopo aver annunciato la sua partnership con Penske Autosport e l'arrivo del campione del mondo in carica di Formula E Stoffel Vandoorne al fianco di Jean-Eric Vergne, DS Performance ha nominato Eugenio Franzetti come nuovo direttore.
    Con una grande esperienza nel mondo del motorsport e gran parte della sua carriera passata all'interno del Gruppo Stellantis, Franzetti è stato direttore della comunicazione e della divisione Competizioni per Peugeot in Italia, direttore della comunicazione e delle Competizioni per DS Automobiles/Citroën/Peugeot in Italia, direttore delle vendite per Citroën in Italia e successivamente direttore della comunicazione per Peugeot Global, prima di diventare direttore italiano del Marchio DS.
    Dal primo novembre assumerà ufficialmente la responsabilità della divisione competitiva globale di DS Automobiles e lavorerà in stretta collaborazione con Penske Autosport per migliorare il profilo del team DS Penske Formula E e promuovere le conoscenze e l'esperienza di DS Automobiles.
    Franzetti succede a Thomas Chevaucher, che a sua volta sarà responsabile dello sviluppo tecnico e del supporto operativo per il programma di Formula E per Stellantis Motorsport. "Entrare a far parte del team DS Performance - ha detto Franzetti -è un sogno che diventa realtà. Sono appassionato di sport motoristici sin da quando ero bambino e poter trasformare la mia passione in lavoro è una grande opportunità per me".  

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie