Citroen, CXperience: ecco da dove nasce la nuova C3

Rinnovata firma luminosa, sguardo rialzato e profilo cromato

Redazione ANSA ROMA

Nel 2016 Citroën ha presentato CXperience, una concept car che rappresenta l'interpretazione della marca del concetto di grande vettura adatta a lunghi viaggi, con il comfort, lo stile e la tecnologia propri del Double Chevron. Lunga quasi cinque metri, CXperience è caratterizzata da interni all'avanguardia, per forme e materiali, soluzioni esclusive come l'utilizzo di grandi display LCD che permettono un'agevole gestione dell'elettronica di bordo e la fruizione delle numerose informazioni visive a disposizione del conducente. CXperience soddisfa sia gli amanti delle grandi berline che quelli delle station wagon, grazie al generoso spazio a disposizione per i passeggeri (complice l'importante interasse, tipico delle grandi Citroën) e per i bagagli, grazie alla forma particolare del padiglione che determina una linea inedita ed estremamente innovativa sul piano estetico quanto su quello funzionale.Oltre che nella parte posteriore, CXperience presenta numerose altre innovazioni stilistiche, la più evidente delle quali è un frontale totalmente inedito, sottolineato da una innovativa distribuzione dei gruppi ottici che unisce il design unico, frutto del lavoro del Centro Stile Citroën di Velizy, ad una straordinaria efficacia, grazie ad una gestione avanzata del fascio luminoso. Nuova C3, riprende la purezza di linee di CXperience e ne reinterpreta l'emblematica firma luminosa. Il nuovo volto della terza generazione di C3 continua a dimostrare una personalità fuori dal coro e l'impatto visivo regala uno sguardo rialzato, che vuole accentuare la percezione di altezza del cofano. Seguendo il percorso tracciato da CXperience, gli chevron ed il profilo cromato si raccordano con le luci diurne, con il risultato di valorizzare la larghezza della vettura. Il passo successivo riguarda i proiettori di Nuova C3, oggi con lo sguardo più tecnologico, a LED per tutte le versioni. Un salto di qualità non indifferente, per una vettura di questo segmento.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie