Automobili Pininfarina Battista di produzione a Peeble Beach

Auto in carbonio a vista. Debutta anche Battista Anniversario

Redazione ANSA ROMA

 Doppia passerella per la Automobili Pininfarina Battista alla Monterey Car Week. La Battista Anniversario - l'hypercar elettrica da 2,6 milioni di dollari programmata in soli 5 esemplari - farà la sua prima apparizione negli Stati Uniti al The Quail e al Concorso dEleganza di Pebble Beach, con una speciale anteprima a Pebble Beach il 12 agosto.
    Ma ci sarà anche la prima Battista con specifiche di produzione che sarà caratterizzata - come mostrano alcune immagini teaser di Automobili Pininfarina - da una inedita carrozzeria nera in fibra di carbonio a vista e dettagli degli interni in Iconica Blu.
    "La premiere della prima Battista con specifiche di produzione negli Stati Uniti - ha commentato Per Svantesson, Ceo di Automobili Pininfarina - segna l'inizio di un nuovo e importante capitolo nella nostra storia. Siamo entusiasti di mostrare il futuro del lusso, bello e sostenibile, ai nostri clienti e di celebrare alla Monterey Car Week oltre 90 anni di tradizione di Pininfarina nel design. Non vediamo l'ora che i nostri clienti negli Stati Uniti sperimentino per la prima volta l'eccezionale performance dinamica e il lusso personalizzato della Battista".
 Battista Anniversario, va ricordato, è un tributo alla vita e al lavoro del celebre Battista 'Pinin' Farina e verrà prodotta in una serie limitata di sole cinque unità per tutto il mondo, rappresentando l'apice della filosofia di design Pura di Automobili Pininfarina, con miglioramenti aerodinamici e dettagli realizzati su misura che forniscono una personalità dinamica unica. Il primo esemplare di produzione della Battista esposto a Pebble Beach sfoggia invece un'affascinante carrozzeria nera in fibra di carbonio a vista e cerchi Impulso neri con finitura lucida di precisione. All'interno la Battista con specifiche di produzione uscita dall'atelier di Cambiano (Italia) presenta rivestimenti in lussuosa pelle nera proveniente da fonti sostenibili con cuciture a contrasto Iconica Blu e sedili Pilota rifiniti in Alcantara Iconica Blu con componenti in carbonio nero a vista che riprendono l'estetica degli esterni. L'hyper GT elettrica da 1.900 Cv è l'auto sportiva italiana più veloce e potente mai realizzata e ogni esemplare rappresenterà l'apice del lusso sostenibile. Nel corso di quest'anno ai clienti è stata data la possibilità di provare di persona i prototipi, mentre il programma di personalizzazione 'bespoke' consentirà ai clienti della Battista di investire in un esemplare unico.
    Solo il mese scorso Automobili Pininfarina ha svelato i dettagli di questo programma, mostrando il suo primo lavoro su commissione: una Battista ispirata alla città di New York con un'elegante combinazione tra i colori rosso, bianco e Iconica Blu.
    Le impostazioni del telaio su misura consentiranno alla hyper GT di offrire un'esperienza dinamica unica: questa vettura completamente elettrica accelererà da 0-100 km/h in meno di 2 secondi, cioè più velocemente di un'odierna Formula 1. È prevista la produzione di un massimo di 150 Battista per i clienti di tutto il mondo. L'esclusiva hyper GT ha un prezzo di 2,2 milioni di dollari ed è disponibile per l'ordine tramite una rete globale di concessionari specializzati. Per il Nord America sono presenti a San Francisco, Los Angeles, Denver, Dallas, Toronto, New York, Miami e Vancouver.  
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie