Saic Motor brevetta in Cina batterie ad elevata sicurezza

Sistemi ad alta densità di energia dovrebbero arrivare nel 2025

Redazione ANSA ROMA

Il gruppo Saic Motor, terzo tra i grandi 5 produttori di automobili cinesi, ha chiesto nei giorni scorsi il brevetto per una serie di innovazioni tecnologiche relative alle batterie per auto. Lo rivela il sito Gasgoo sulla base della registrazione della domanda presso la China National Intellectual Property Administration (CNIPA).
    Queste tecnologie, che sono attulmente "in attesa di brevetto" riguardano "i gruppi e i moduli batteria" e sono finalizzare a ridurre il rischio di fughe termiche nelle celle, uno dei maggiori problemi per la sicurezza delle auto elettriche.
    Saic Motor, che ha sede a Shanghai e opera anche attraverso i marchi MG, Roewe, Maxus e Nanjing Automobile, aveva annunciato in giugno che nel 2025 sarà in grado di lanciare una batteria agli ioni di litio a stato solido che vanta "elevata sicurezza e alta densità di energia" e che sarà "commercialmente redditizia". 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie