Esplode cisterna acque reflue in Friuli, due feriti

Hanno ustioni di secondo, non in pericolo di vita

Redazione ANSA VISCO

(ANSA) - VISCO, 30 NOV - Due persone sono rimaste ferite nell' esplosione di una cisterna che conteneva acque reflue e una modica quantità di idrocarburi di superficie. L'incidente sul lavoro è accaduto alle 13.30 a Visco (Udine).
    La Centrale operativa della Sores Fvg ha inviato sul posto ambulanza, automedica e l'equipe dell'elicottero sanitario.
    Secondo quanto si apprende, le due persone coinvolte nell'esplosione avrebbero riportato unicamente traumi da sbalzamento minori e ustioni di secondo grado, con estensioni non preoccupanti per il decorso clinico. Sono stati accompagnati in Pronto soccorso.
    I Vigili del fuoco hanno messo in sicurezza il sito mentre le forze dell'ordine e gli ispettori dell'Azienda sanitaria dovranno accertare le cause dell'incidente. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA