Artemis 1, Orion ha salutato la Luna e torna verso la Terra

Il rientro previsto l'11 dicembre con un tuffo nel Pacifico

Redazione ANSA

Dopo aver salutato per l'ultima volta la Luna, mai così vicina a soli 128 chilometri di distanza, la capsula Orion della missione Artemis 1 ha completato l'ultima grande manovra per immettersi sulla strada di ritorno verso la Terra. Sfruttando la gravità lunare e la spinta del motore principale del Modulo di servizio europeo (Esm), acceso per circa tre minuti e mezzo, Orion ha accelerato in direzione della Terra. La conferma della riuscita arriverà a minuti non appena le antenne del Deep Space Network riprenderanno contatto con Orion, dopo il previsto blackout delle comunicazioni dovuto al passaggio dietro la faccia nascosta della Luna.

La capsula Orion della missione Artemis ha completato con successo la manovra ed è sulla strada di casa: lo conferma la Nasa, dopo che il veicolo spaziale ha ripreso le comunicazioni con le antenne del Deep Space Network in seguito al previsto blackout delle comunicazioni dovuto al passaggio di Orion dietro alla faccia nascosta della Luna. Il rientro sulla Terra è previsto per l'11 dicembre, quando il modulo dell'equipaggio si separerà da quello di servizio e rientrerà in atmosfera per un ammaraggio nell'oceano Pacifico intorno alle 18:40  italiane.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA