Con l'estate alle porte vincono ciliegie, meloni e angurie

Car Roma consiglia i prodotti di stagione

Redazione ANSA

ROMA - Fine settimana a tavola con ciliegie, angurie e meloni per avvicinarsi alla stagione estiva: è quanto consigliato dal Centro Agroalimentare Roma (Car) con la rubrica "La Borsa della Spesa", realizzata con Unioncamere e Tgr Lazio. Dalle rilevazioni settimanali del mercato all'ingrosso sui prodotti ortofrutticoli e ittici più convenienti emerge un successo della produzione locale, italiana in genere, e un'affermazione tra i consumatori di "una voglia di consumare" italiano "mai misurata negli ultimi anni".

Fra le diverse ragioni della tendenza "sicurezza, orgoglio e qualità". Entrando nel dettaglio dei consigli di acquisto il Centro agroalimentare sottolinea che "per questo weekend, è impossibile non parlare di ciliegie, un frutto del quale l'Italia è fra i maggiori produttori al mondo". Proponendo il prodotto si spiega che la ciliegia è "dolce e rinfrescante e che è indicata per chi segue una dieta ipocalorica".

"Il prezzo - viene riferito- non è ancora al massimo della competitività, ma le aziende che ogni giorno conferiscono il prodotto al Car ne assicurano la massima freschezza e qualità". Tra gli agli prodotti si afferma che è "buona anche la disponibilità di angurie, soprattutto del prodotto locale, con buon rapporto qualità/prezzo". Nella proposta avanzata si fa presente anche l'"alta la domanda per i meloni di qualità, provenienti sia dalla Sicilia che dalle aziende laziali".

Tra gli ortaggi vengono segnalati i pomodori, dal ciliegino al piccadilly, dal grappolo al cuore di bue". Per quanto riguarda il comparto dell'ittico il Car fa presente che "sul piano più generale si mantiene buona la disponibilità di prodotto, anche se è meno presente il pescato del Tirreno". Buona la disponibilità di Nasello e Melù.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie