Nas sequestra 250 chili di cibo destinato a mense

Erano per scuole e ospedali. Denunciato titolare azienda

Redazione ANSA AOSTA

(ANSA) - AOSTA - Il Nas carabinieri Aosta ha sequestrato 700 confezioni di prodotti alimentari, tra cui miele, formaggi e latte vaccino, bottiglie di olio extravergine ed acqua, destinati ad alcune mense scolastiche e agli ospedali valdostani. Il titolare dell'azienda fornitrice dei pasti è stato denunciato per frode continuata nelle pubbliche forniture.

In base agli accertamenti la qualità e l'origine degli alimenti sequestrati (circa 250 chilogrammi) non erano conformi a quanto previsto nei contratti pubblici di fornitura. Durante i controlli i militari hanno riscontrato anche criticità igienico-sanitarie che hanno comportato la contestazione di violazioni amministrative pecuniarie e l'imposizione all'azienda di catering di adottare misure correttive urgenti.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie