Giovani agricoltori Ue, aiutare gli investimenti per il clima

Sviluppiamo al massimo azioni come il sequestro di carbonio

Redazione ANSA ROMA

ROMA - Garantire un reddito dignitoso per gli agricoltori e un quadro per gli investimenti che consenta loro di sviluppare al massimo azioni per il clima, come il sequestro di carbonio. E' quanto chiede il presidente dell'organizzazione dei giovani agricoltori europei (Ceja) Jannes Maes al commissario competente Janusz Wojciechowski in una lettera a pochi giorni dalla presentazione del piano Ue per la sostenibilità del settore agroalimentare (strategia Farm to Fork). E' fondamentale, scrive Maes, che la capacità di investimento del Green Deal europeo sia rivolta all'agricoltura, che l'Ue cominci a ridurre la sua dipendenza dalle importazioni di proteine vegetali e riconosca ruolo dei giovani agricoltori nella strategia 'Farm to Fork' e nella Pac.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie