Winelivery, fatturato 1,4 milioni, punta a Borsa

Consegnate oltre 100mila bottiglie di vino e alcolici, obiettivo 25 città ed estero

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO - Winelivery, attiva nella consegna di vini e alcolici a domicilio, punta alla Borsa dopo aver chiuso il 2019 con un fatturato di 1,4 milioni di euro, in crescita del 272%. Le bottiglie consegnate in 13 città nel 2019 sono state oltre 100mila, con il 350% in più di applicazioni scaricate per le ordinazioni.

Tra gli obiettivi per l'anno in corso, l'attivazione del servizio in 25 città, l'ingresso nei mercati esteri e la quotazione.

Ancora da definire il mercato, secondo quanto si apprende, e il Paese di appartenenza, che potrebbe essere anche diverso dall'Italia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie