Per il budget delle vacanze sale l'uso dei salvadanai digitali

Ricerca app Revolut, specie da parte dei giovani

Redazione ANSA ROMA

Salvadanai e strumenti digitali per mettere da parte il denaro per le vacanze, specie da parte dei più giovani. E' quanto emerge dallo studio condotto dalla app finanziaria Revolut con la società di ricerche Dynata nel mese di giugno 2022 su un campione rappresentativo della popolazione italiana di 1000 individui maggiorenni. Secondo la ricerca in media, il 61% afferma di usare semplicemente il denaro di cui dispone sul conto al momento di prenotare le vacanze, ma questa percentuale scende nelle fasce più giovani, anche di 20 punti percentuali per chi ha 18-24 anni (41%). La Generazione Z, infatti, utilizza al 33% salvadanai e strumenti digitali per mettere da parte il denaro per le vacanze, seguiti dal 28% di chi ha 25-34 anni. Il tradizionale porcellino-salvadanaio sta per andare in pensione: lo usa solo il 17% degli intervistati.
    Inoltre 1 italiano su 3 (29%) afferma di provare a decidere un budget ma, solitamente, di non riuscire a rispettarlo. Per il 41% degli italiani però - e per il 52% della Gen Z - la questione merita attenzione e quindi fissano un budget che cercano accuratamente di non eccedere. Il 25% adotta un approccio più rilassato, ovvero evita di fissare un budget ma cerca comunque di non spendere troppo. 
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie