10 festival d'estate all'aria aperta tra musica e cultura

Da Spoleto a Lignano, alcuni eventi in Italia da non perdere

di Ida Bini SPOLETO

SPOLETO - Tornano i festival d'estate e la voglia di condividere esperienze artistiche e culturali: si ascolta musica e si assiste a spettacoli, film e incontri nei teatri all'aperto, in piazza, davanti al mare, in montagna o seduti su un prato, recuperando tutto il sapore della libertà.
    Ecco 10 festival in giro per l'Italia che uniscono l'arte e la scoperta di un territorio.
    E' ricco e pieno di novità il Festival dei Due Mondi di Spoleto, dal 24 giugno al 10 luglio, che compie 65 anni e ospita più di 60 spettacoli con oltre 500 artisti provenienti da 36 Paesi diversi. In cartellone opere di prosa, spettacoli di danza, mostre e concerti di musica classica e contemporanea. Tra gli ospiti, la Budapest Festival Orchestra diretta da Iván Fischer e l'Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia con Antonio Pappano per il concerto finale. Nei fine settimana fino al 10 luglio ci sono appuntamenti tra arte, storia e degustazioni alla scoperta di una Spoleto inedita. Info: festivaldispoleto.com Cèramica Off è il festival diffuso della ceramica di Montelupo Fiorentino, in programma dal 25 giugno al 22 luglio: un mese di esposizioni, performance, incontri, laboratori, mostre mercato e lavorazioni dal vivo. Il borgo toscano si trasforma in un distretto culturale che unisce la sua storia più antica come fabbrica di maioliche della famiglia de' Medici alle espressioni artistiche contemporanee che guardano al design e all'artigianato. Si parte con la Mostra Mercato nazionale di ceramica tradizionale e contemporanea a cura di Strada Ceramica Montelupo con espositori, dimostrazioni dal vivo e aperture dei forni di cottura; e si prosegue con Blu Zaffera, una mostra diffusa nel centro storico e in spazi privati. Ogni martedì alla fornace del Museo Montelupo sono in programma aperitivi con laboratori artistici. Info: festaceramica.it Dal 25 giugno al 4 luglio Stromboli ospita la Festa di Teatro EcoLogico, rassegna di teatro, musica, danza e incontri tra terra, spiagge e boschi, dove ogni spettacolo è gratuito e senza corrente elettrica, in intimo dialogo con la natura per sensibilizzare le coscienze sulla crisi climatica e sull'inquinamento visivo e sonoro. Titolo della rassegna è "Corpi Celesti" e rende omaggio all'astrofisica Margherita Hack e a Francesca Matteucci, la scienziata considerata sua erede.
    Sempre in tema astronomico, la serata del 27 giugno è dedicata all'osservazione delle stelle con la guida del planetologo Ettore Perozzi. Nella manifestazione si celebra anche il centenario della pubblicazione di "Novelle per un anno" di Luigi Pirandello con letture e incontri; info: festaditeatroecologico.com Dal 26 giugno al 25 luglio torna Tener-a-mente, festival al Vittoriale di Gardone Riviera, il complesso fatto edificare da Gabriele d'Annunzio in provincia di Brescia. Per un mese si esibiscono artisti come Roberto Vecchioni, James Blunt, Paolo Nutini, Manuel Agnelli, Jeff Beck con Johnny Depp e Diana Krall.
    Il fascino di questo appuntamento è dato anche dal luogo, sospeso tra cultura, natura e bellezza con l'anfiteatro che offre una vista magnifica sul lago di Garda. Info: anfiteatrodelvittoriale.it Dal 3 al 17 luglio il lago di Como ospita 110 concerti di musica da camera in diverse località: l'abbazia di Piona e il Forte Montecchio Nord a Colico e la chiesa di santa Maria del Lavello a Calolziocorte. Tanti sono gli invitati al Festival Musica sull'Acqua sotto la direzione di Francesco Senese: il tenore inglese Ian Bostridge e Nabila Chajai, arpista apprezzata da Claudio Abbado. Info: festivalmusicasullacqua.org E' arrivato alla 25esima edizione il Gran Paradiso Film Festival, in programma dall'11 luglio al 6 agosto.
    L'inaugurazione della rassegna, che quest'anno coincide con i cent'anni del Parco nazionale del Gran Paradiso, è nel castello di Aymavilles con la presenza del principe Alberto II di Monaco che il 15 luglio sarà all'anteprima del film Alick e Albert, dedicato alla sua vita. Oltre alle proiezioni, sono in programma visite guidate, trekking e appuntamenti ad Aymavilles, Cogne e Rhêmes-Notre-Dame. Info: gpff.it Torna a Lignano Sabbiadoro la rassegna Notti di mezza estate, promossa dal Comune con l'orchestra giovanile Filarmonici Friulani. Dal 12 luglio all'11 agosto si potrà assistere a 5 serate di musica, teatro e letteratura nella suggestiva pineta della chiesetta di Santa Maria del Mare. Tra gli ospiti sono attesi la scalatrice Nives Meroi, lo scrittore Matteo Bellotto, il filosofo Vito Mancuso e l'attore Moni Ovadia, insieme ai giovani musicisti dell'OFF e della compagnia ArtiFragili. La rassegna parte il 12 luglio alle 21 con "Dalle Giulie all'Himalaya", concerto narrato con la scalatrice Nives Meroi e l'orchestra giovanile Filarmonici Friulani. Info: filarmonicifriulani.com Dal 13 luglio torna sul palco di piazza SS Annunziata di Firenze Musart Festival, manifestazione che unisce musica, arte e danza.
    Fino al 26 luglio sul palco a due passi dal Duomo si esibiscono l'etoile Roberto Bolle e il suo Gala di danza che inaugurano il Festival e i cantanti Riccardo Cocciante, Vinicio Capossela e Achille Lauro. In questa edizione si recuperano i concerti annullati due anni fa della cantautrice LP, di Goran Bregovic con "Form Sarajevo" e "Rock the Opera" con i grandi successi del rock eseguiti in chiave sinfonica. Info: musartfestival.it Dal 17 al 23 luglio Lecce e altre località salentine ospitano la manifestazione Classiche FORME: ideata dalla pianista Beatrice Rana, ha per teatro i luoghi d'arte e le campagne leccesi, dal seicentesco chiostro del rettorato di Lecce all'abbazia di Santa Maria di Cerrate e alla masseria Le Stanzie di Supersano. Alla rassegna si esibiscono il violoncellista spagnolo Pablo Ferrández, la violinista bulgara Liya Petrova, il quartetto francese Modigliani e il clarinettista Kevin Spagnolo. Info: classicheforme.com Dal 22 agosto al 23 settembre torna il Festival I Suoni delle Dolomiti, 17 concerti sotto le vette trentine con un programma che spazia dalla classica al jazz, dalla world music alla canzone. Il concerto d'inaugurazione, il 22 agosto a Malga Tassulla in val Nana, è un tributo a Franco Battiato dei Radiodervish. Oltre alla musica sono previsti anche eventi correlati come l'Alba delle Dolomiti, il 29 agosto al Prà Martin nel Gruppo del Catinaccio, e il Trekking dei Suoni, dal 10 al 12 settembre nelle Dolomiti di Brenta. Info: visittreentino.info (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie