Alla scoperta del Sannio, tra enogastronomia e beni culturali

A Vitulano 'Simposiando' in occasione del Simposio di scultura

Redazione ANSA NAPOLI

VITULANO (BENEVENTO) - Turismo nel segno dell'enogastronomia e dei beni culturali: con questo mix molti piccoli borghi tentano il rilancio post pandemia offrendo pacchetti mirati a quanti sono alla ricerca di un contatto con la natura riscoprendo le bellezze del territorio. E' in questo contesto che si inserisce 'Simposiando', nome del pacchetto turistico proposto dal Comune di Vitulano (Benevento) e dal tour operator PugliaCampania&Co.

Ai turisti appassionati della montagna, infatti, viene offerta la possibilità di vivere tre giorni a contatto con la bellezza, la natura e la buona tavola; il tour nel centro sannita (situato nel Parco Regionale Taburno-Camposauro) richiama nel nome il VII Simposio di scultura del marmo di Vitulano in programma dal 7 al 16 agosto (sarà l'artista Marino Di Prospero a realizzare l'opera "Illusione Architettonica" che caratterizzerà il Simposio dedicato all'artista Fabrizio Lorenzani). Un tour di tre giorni, dunque, che comprende visite al borgo di Vitulano, degustazioni di prodotti locali come il pecorino vitulanese, l'aglianico di Carpineto e i vini prodotti nelle contrade di Santo Stefano e Ponterutto e altri prodotti che il territorio offre.

La pandemia, rilevano al Comune, ha colpito fortemente il settore del turismo penalizzando le mete classiche delle vacanze estive. "La montagna con i suoi borghi rappresenta una scelta turistica molto gettonata questa estate ed una occasione di promozione per le aree interne da non sottovalutare. Da luglio, mese in cui è partito il progetto 'Proteggi Camposauro' è stato registrato il pienone tutte le domeniche", affermano il sindaco Raffaele Scarinzi ed il consigliere delegato alle Politiche culturali, Emanuele Calabrese. Per questo motivo Vitulano non vuole sprecare questa occasione e ha proposto nell'ambito del VII Simposio di scultura una serie di attività per turisti e appassionati dal trekking urbano e a Camposauro alle visite alla Pinacoteca di Arte Contemporanea e alle numerose chiese della zona.

In programma c'è anche un press tour dall'11 al 14 agosto riservato a giornalisti e travel blogger che saranno ospitati in strutture del paese per un tour che li vedrà immersi sia nelle attività del Simposio alla scoperta delle cave di marmo che hanno ornato la Reggia di Caserta, il Cremlino e il Duomo di Napoli e sia nella scoperta delle bellezze del borgo ai piedi di Camposauro, dalle mulattiere ai casali riqualificati da pochi anni.

Dice ancora il consigliere Calabrese: "Il Simposio di scultura del Marmo di Vitulano, evento che si tiene ormai da sette anni e che ha visto la presenza di artisti di grosso calibro e di diversa nazionalità come il compianto Lorenzani, celebra un artista che ha fatto della bellezza e dell'eleganza il suo mantra. E Simposiando vuole coniugare fruizione dei beni culturali e godimento delle bellezze naturali ed enogastronomiche". I visitatori ci possono contattare - conclude Calabrese - o chiamando il Comune o direttamente il tour operator PugliaCampania &Co (3248796458 Email: info@puglia-campania.it)". 

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie