Al via il Festival di Pasqua 2017

La ventesima edizione fino al 4 Giugno

Redazione ANSA

ROMA - Al via a Roma a ventesima edizione de Il Festival di Pasqua 2017, la manifestazione fondata nel 1998 da Enrico Castiglione dedicata alla Musica ed Arte Sacra. Una kermesse che va dalla Domenica delle Palme alla Domenica di Pentecoste (dal 9 aprile al 4 giugno), con centinaia di concerti ed eventi musicali molti dei quali trasmessi da reti tv estere (in Italia dalla Rai) e in diretta mondovisione.
    Tra gli eventi più significativi l'inaugurale Concerto per la Domenica delle Palme alla Chiesa Evangelica Luterana a Roma, con la partecipazione del soprano Marta Vulpi, il contralto Debora Beronesi, il tenore Simon Esteban La Rosa e il basso Giacomo Balla, il Coro dell'Accademia Vocale Romana e il Coro della Comunità Evangelica Luterana diretti da Lorenzo Macrì. Programma dedicato alla Musica Sacra di Franz Joseph Haydn ed esecuzione della Missa in Angustiis e della Nelson Messe. NSubito dopo la Domenica delle Palme il festival entrerà nel vivo della programmazione per la Settimana Santa. Dopo il Concerto per organo di martedì 11 aprile alla Basilica di San Marcello al Corso e di mercoledì 12 nella Basilica dei SS. Giovanni e Paolo, la stessa sera, ma alle 20.30 nella Basilica di Sant'Andrea della Vallesarà eseguito l'attesissimo Stabat Mater di Giovanni Battista Pergolesi, dedicato alla memoria dello scrittore ed editore italiano Luigi Castiglione ad un anno esatto dalla scomparsa, che avrà come protagonista l'Orchestra del Festival di Pasqua con la partecipazione del soprano Sabrina Messina e del mezzosoprano Gloria Vardaci, diretti da Stefano Sovrani. Da non mancare poi il tradizionale Concerto di Pasqua, nella Basilica di Sant'Andrea della Valle la Domenica di Pasqua alle 20.30, che vedrà protagonista il mezzosoprano Maria Ratkova con l'Orchestra Sinfonica del Festival di Pasqua diretta dal celebre direttore d'orchestra maltese Colin Attard con musiche di Ennio Morricone e brani di Musica Sacra da Charles Gounod a Giuseppe Verdi, da Wolfgang Amadeus Mozart a Giacomo Puccini.
    Tra i numerosi eventi speciali, che si succederanno fino alla Domenica di Pentecoste, secondo il calendario liturgico pasquale, in programma domenica 23aprile alle 20.30 nella Basilica di Santa Maria sopra Minerva con l'esecuzione della Johannes Passion di Johann Sebastian Bach eseguito dal Coro e Strumentisti della Cappella dei Servi di Bologna diretti da Lorenzo Bizzarri.
    Gran finale con il tradizionale conclusivo Concerto per la Domenica di Pentecoste del 4 giugnoche quest'anno vedrà protagonista il Gaulitanus Choir di Maltacon la direzione come maestro del coro di Colin Attard.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA