Luce sulla scienza di Ettore Majorana

Azienda Planeta adotta la memoria del fisico scomparso nel 1938

Redazione ANSA

PALERMO - Un'installazione luminosa di Claire Fontaine, lunga venti metri, riporta il ritratto metafisico che Leonardo Sciascia ha tracciato di Ettore Majorana, il fisico scomparso tra Palermo e Napoli nel 1938: "...si divertiva a versar per terra e disperdere l'acqua della scienza sotto gli occhi di coloro che ne erano assetati". Questa frase compare ora con lettere blu al neon sulla facciata di una casa rosa nel mezzo di un paesaggio incantato che si affaccia sulla vale dell'Alcantara: la tenuta Sciaranuova dell'azienda vinicola Planeta a Passopisciaro sull'Etna.
    In questa contrada Majorana trascorreva le sue estati da ragazzo nella vicina proprietà di famiglia. L'opera fa parte del progetto "Viaggio in Sicilia" di Planeta - Cultura per il Territorio, giunto all'ottava edizione e curato da Valentina Bruschi. Con la metafora dell'acqua della scienza, l'opera mira a illuminare l'azienda vinicola con una nuova luce e indica la sete come desiderio e curiosità. Per Claire Fontaine le citazioni sono una forma di disseminazione del sapere in luoghi e contesti spesso inaspettati. Ogni parola della frase di Sciascia viene infatti incastonata nel contesto della vigna di Sciaranuova: luogo di coltivazione e di cultura, di produzione vinicola e di messe in scena teatrali.
    Secondo l'artista, nel ritratto di Sciascia, Majorana "appare intento a mettere in scena il suo destino di genio ma anche a volersene sottrarre". Di lui è stato scritto che era tutt'uno con la natura come un'ape o una pianta. Ma poteva anche sfuggirle, aveva "un margine, una linea di fuga possibile".
    Il progetto Viaggio in Sicilia #8 è accompagnato da un catalogo con una selezione iconografica e testi di Valentina Bruschi, Donatien Grau critico d’arte e consigliere della Presidenza dei musei d'Orsay e de l'Orangerie, Vito Planeta.
    Contiene anche le interviste a Claire Fontaine (il nome da una marca di cancelleria molto popolare in Francia, ed è composta da Fulvia Carnevale e James Thornhill, che si definiscono gli "assistenti" di Claire Fontaine) e alla fotografa del viaggio, Roselena Ramistella. L'inaugurazione è prevista per domani, venerdì 28 giugno, alle ore 19:00 nella tenuta Sciaranuova dell'azienda Planeta a Castiglione di Sicilia (Ct).(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA