Musica e teatro vip a Terre di Pisa, spettacoli in 11 borghi

Guerritore, Massini, Bocelli, Nannini uniti a verde e natura

Redazione ANSA PISA

PISA - Undici piccoli borghi vivacissimi di arte e cultura, quasi tutti in provincia di Pisa, che gravitano intorno al circuito classico del turismo, saranno i protaonisti dell'estate appena iniziata. Sono i minuscoli paesi di Buti, Calci, Gattaiola, Lari, Lajatico, Peccioli, San Giuliano Terme, Santa Luce, Vecchiano e Vicopisano e del più grandicello Capannori. Tutti faranno da quinte a spettacoli e artisti di grande livello: Monica Guerritore, Stefano Massini, Andrea Bocelli, Gianna Nannini, grande jazz e poesia contemporanea.
    L'offerta estiva delle Terre di Pisa, triangolo storico-artistico Pisa-Volterra-San Miniato, è un programma ricco che allo show e all'arte unisce escursioni archeologiche, passeggiate nel verde, trekking dai monti, alla collina, fino giù al mare Tirreno, degustazioni gastronomiche e, soprattutto, l'occasione per conoscere una sorprendente galassia di villaggi e frazioni autentici tesori autentici. Volterra, da capitale regionale della cultura 2022, regala stupore e bellezza con il Festival Internazionale del Teatro Romano. La novità di quest'anno è il Monte Pisano (circa 1.000 metri di altitudine e ricco di quarzo) che per la prima volta diventa una sala concerto a cielo aperto dal 23 al 31 luglio con spettacoli a Buti, Capannori, Calci, Gattaiola San Giuliano Terme, Vecchiano e Vicopisano, per un itinerario musicale di 9 giorni tra giardini, cortili, empori, certose, pievi, rocche e torri.
    Peccioli offre invece, dal primo al 30 luglio, il consueto Festival Undici Lune, scelto quest'anno da Elena Sofia Ricci per la prima nazionale e il suo debutto alla regia con "Fedra" di Seneca, ma anche da Monica Guerritore con "Donne prigioniere di amori straordinari" e Stefano Massini con "Quando sarò capace di amare" di cui è autore e interprete. Lari e Santa Luce portano in scena Collinare a Festival dal 14 al 31 luglio, mentre il 28 luglio Andrea Bocelli sarà il mattatore del Teatro del silenzio nella sua Lajatico. Infine, Buti off con musica e teatro fino al 4 settembre, il Certosa Festival a Calci dall'8 luglio al 16 settembre e la prima edizione di ViviParco, fino al 29 luglio, nella Tenuta di San Rossore a Pisa con eventi legati all'ambiente e alla natura. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie