Theatre et lumières al Teatro romano

Luci e spettacolo tutti i lunedì di luglio e agosto

Redazione ANSA AOSTA

AOSTA - Eventi culturali di altissimo livello in un luogo 'unico' come il Teatro Romano di Aosta: così si presenta la rassegna 'Theatre et lumières' che prevede tra luglio e agosto sette eventi abbinati ad una spettacolare illuminazione nel prestigioso sito di epoca romana nel centro del capoluogo valdostano. Il programma si aprirà l'8 luglio con il concerto del violoncellista Mario Brunello. Gli altri appuntamenti: il 15 luglio Kundalini quartet, il 29 luglio il batterista Christian Meyer, il 5 agosto Oscar Strizzi con le sue ombre cinesi e i disegni sulla sabbia, il 12 agosto il percussionista Matteo Cigna e il 'live elettronics' di sUb modU, il 19 agosto l'organista Paolo Bougeat e il 26 agosto il Torino Vocalensemble. Ingresso 5 euro. "Il Teatro Romano - ha commentato l'assessore regionale al turismo, Laurent Viérin - è un luogo simbolo della nostra politica culturale, è tornato ad essere un luogo di spettacolo". "La programmazione di Theatre et lumières è stata studiata all'insegna dell'unicità, offrendo eventi di alto profilo culturale in un sito unico", ha aggiunto.
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA