Meningite, grave una 25enne a Rimini

Ricoverata in Rianimazione, attivata la profilassi

Sospetto caso di meningite a Rimini, dove ieri sera una ragazza di 25 anni è stata ricoverata in Rianimazione all'Ospedale Infermi. "Sono stati diagnosticati sintomi compatibili con una meningite - riferisce l'Ausl - Gli esami di laboratorio, ancora in corso per individuare il ceppo, hanno comunque acclarato che si tratta di meningite da meningococco, un batterio che molto raramente, in individui che si trovano in condizioni di particolare vulnerabilità, è causa di malattie importanti quali la meningite o la setticemia". "Casi isolati di meningite rientrano nella assoluta normalità epidemiologica della meningite nel nostro paese", prosegue l'Ausl. Alcuni amici della ragazza e i familiari sono stati inseriti nel protocollo di profilassi che invece non è ritenuta utile per chi ha avuto contatti occasionali e di breve durata con la persona malata. La paziente resta al momento ricoverata e le sue condizioni sono definite "serie e stabili".
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna