Dipendente ruba in magazzino, arrestato

Portata via merce da catena bricolage per circa 1.600 euro

(ANSA) - BOLOGNA, 4 NOV - I Carabinieri del nucleo radiomobile di Bologna hanno arrestato un uomo di 33 anni, dipendente del grande magazzino di bricolage 'Leroy Merlin' di via Carnacini, con l'accusa di avere rubato diversa merce dallo stesso negozio.
    I militari sono intervenuti l'altro pomeriggio dopo una segnalazione della direzione dell'esercizio commerciale, i cui responsabili si erano accorti di qualcosa e avevano sorpreso il 33enne nascondere vari prodotti in vendita, poi fare la spola con la propria auto parcheggiata all'esterno dove sistemava la refurtiva. Tra la macchina e la sua abitazione, anch'essa perquisita dai Carabinieri, sono stati trovati utensili elettronici da lavoro e una settantina di barattoli di impregnante e pittura, per un valore complessivo di circa 1.600 euro. La merce è stata restituita alla direzione del grande magazzino. Dopo l'intervento dell'Arma, il dipendente è stato posto ai domiciliari. All'udienza in direttissima, l'arresto è stato convalidato senza nessuna misura a carico del 33enne.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna