Violenta addetta pulizie, arrestato

Gli abusi a inizio ottobre, l'uomo è ai domiciliari

Violentata più volte in una notte nella ditta dove è addetta alle pulizie. È quanto ha subito una donna lo scorso 2 ottobre nell'azienda dove prestava servizio. Ad abusare di lei un uomo incensurato, parmigiano, ora finito agli arresti domiciliari.

La donna, secondo quanto ricostruito, era andata a riporre nel magazzino il carrello con i prodotti per la pulizia quando è stata bloccata dall'uomo, originario di Parma. Nonostante sia stato sin dall'inizio respinto, l'aggressore non ha desistito e l'ha violentata. La vittima, dopo avere parlato anche con i datori di lavoro, si è rivolta ai carabinieri. I militari hanno individuato l'uomo che, durante una telefonata intercettata dagli inquirenti, ha anche parzialmente ammesso quanto successo.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna