Arte: Imago splendida, capolavori scultura lignea a Bologna

Dal Romanico al Duecento in mostra al Museo Civico Medievale

(ANSA) - BOLOGNA, 15 NOV - La produzione scultorea a Bologna tra XII e XIII secolo è al centro della mostra 'Imago splendida.
    Capolavori di scultura lignea a Bologna dal Romanico al Duecento', in programma dal 23 novembre all'8 marzo al Museo civico medievale. Organizzata in collaborazione con la Curia Arcivescovile, l'Università di Bologna e la Fondazione Giorgio Cini di Venezia, l'esposizione - curata da Massimo Medica e da Luca Mor - è l'occasione per presentare per la prima volta rari capolavori lignei della città, alcuni dei quali restaurati per l'occasione.
    Le opere, principalmente grandi crocifissi, consentiranno di fissare una nuova tappa verso la comprensione dei modelli di riferimento nella Bologna di quel tempo. Qui, del resto, il Medioevo fu animato da un fiorente clima multiculturale, favorito sia dalla posizione strategica della città sulla via Emilia, quindi tra gli Appennini e le direttrici verso l'Oltralpe, sia per la nascita nel tardo XI secolo di una celebre scuola giuridica. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna